Ecco il secondo rapporto Status rilasciato, vi faccio una sintesi delle cose più importanti che ci vengono dette:

CHEATING

La questione Cheating rimane una grande priorità, e sappiamo che migliaia di giocatori sono stati VAC-bannati. E nonostante funzioni come anti-cheat però, non è molto reattivo. Difatti punisce i giocatori che utilizzano cheat anche dopo una settimana.
Allora si sta parlando con diverse compagnie riguardo soluzioni anti-cheat, nel cercarne una molto leggera, senza costringere nessuno a scaricare programmi di terze parti. E di certo vogliamo esserne sicuri senza che dei giocatori possano venire bannati ingiustamente.
Per queste cose ci vuole tempo, e soprattutto viene dichiarato che queste misure di sicurezza non stanno venendo trascurate, anzi tutt’altro..

Early Access

Come vi abbiamo detto anche noi tante volte, il gioco è in ACCESSO ANTICIPATO!
E’ ancora in via di sviluppo, e secondo quanto dichiarato non è finito al 95%, bensì probabilmente al 10%. E’ ancora un gioco molto buggato e incompleto… non lamentatevi, quando l’avete acquistato vi è stato ripetutamente detto.

Gli Update

Sappiamo che gli update sono scarsi e poco frequenti, o almeno può sembrare così, e si sta provando a rilasciare aggiornamenti settimanali.
Si sta cercando di velocizzare il completamento dei compiti, e nonostante ciò si perde molto tempo a pensare cosa poter aggiungere, come poter aggiungerlo ecc..
Per tutto ciò, la community lascia continuamente un grosso Feedback, ed è anche grazie a questo che può aiutare a sperimentare ciò che verrà implementato nel futuro.

Stabilità Server

Gli attacchi DDoS ricevuti il mese scorso sembra siano terminati, e non è rimasto più nulla di ciò che sia differente da attacchi ricevuti su qualunque altro gioco di questo calibro.
Tuttavia i server iniziano a soffrire comunque una volta raggiunti 200 giocatori che iniziano a costruire ed a non fermarsi per una settimana e giù di lì, e questo stress era impossibile da poter testare prima proprio per il grande numero di utenza riportato.
Stiamo lavorando per migliorare questo tipo di prestazioni dove possiamo, anche ciò è una nostra priorità.

Popolarità

(questo ve lo traduco letteralmente – ndr)
Rust ha senza dubbio forato ogni aspettativa, questo boom che ha ricevuto non era nei nostri piani assolutamente, ciò che ci aspettavamo era rilasciare un piccolo gioco in Accesso Anticipato e piano piano creare una community nel mentre venivano rilasciati gli aggiornamento necessari, fin quando non ci sentivamo pronti a gioco pronto per la parte più grossa, iniziandolo a pubblicizzare e diffondere – l’ingiustificabile popolarità è sia una benedizione che una maledizione.

Benedizione perchè abbiamo venduto 750.000 copie in un mese e mezzo, e non era un numero programmato neanche per l’intera esistenza del gioco sul mercato. Siamo stati il Top Sell per due settimane intere, non ci aspettavamo neanche di ritrovarci in quella lista. Rust ha ricavato circa i 2/3 di quanto abbia fatto Garry’s Mod in 8 anni – e non ci aspettavamo che si potesse raggiungere minimamente i livelli di popolarità di esso. Siamo stati il quarto gioco più giocato su Steam con 50.000 giocatori in gioco, per noi era un traguardo neanche sognato.

Ma tutto ciò è anche una maledizione poichè il grande numero ci ha portato una grossa ansia, non ci permette di poter gestire tutti i report, le idee ed i suggerimenti, le critiche, i bugs, e le voci riguardanti i cheaters… e non vediamo più nulla! E per favore non sentitevi offesi se non rispondiamo alle vostre e-mail o tweet, o se non riusciamo a gestire in modo adeguato i server ufficiali. Stiamo ancora aggiustando la traiettoria, c’è ancora molto di ciò che vogliamo fare.

Ciao a tutti ragazzi, è da un po che non pubblico un articolo e non comunico in modo “ufficiale” tramite il sito. Oggi voglio affrontare un discorso prettamente riguardante l’abbandono del server ( e a volte della comunità) per problemi comuni.

Mi è capitato di vedere utenti dirci addio per problemi di cheater e wipe. Sono due questioni abbastanza spinose, lo so per certo, ma proprio per questo sono qui a scrivere.

Partiamo dal WIPE, sappiamo tutti che questa misura è adoperata quando i dev rilasciano un aggiornamento del gioco che non è possibile attuare se non tramite un RESET TOTALE del server ( WIPE ndr), ma sappiamo anche tutti che questa cosa non succede solo su Play Rust Italia, ma anche in tutti gli altri server italiani e internazionali. Non è colpa nostra se è necessario farlo, ma non è neanche colpa dei dev, visto che è una misura obbligatoria per poter gustarsi il gioco con le nuove implementazioni e le nuove modifiche. A volte però capita che un WIPE si debba fare anche per problemi di host, sfortuna vuole che a noi è successo più volte in poche settimane di fare più di un wipe, ma questo lo si è fatto principalmente per rendere la vostra esperienza di gioco MIGLIORE e vorrei che tutti voi lo ricordaste. Non siamo qui per avantaggiarci su di voi in game o per fare soldi, perchè altrimenti non ci sbatteremmo a tenervi aggiornati con tutti gli update che rilasciano e con tutte le notizie che ancora non sono pubbliche e che vi estrapoliamo dal forum o dalla board dei dev stessi (grazie a Zarock per il suo super impegno in ciò). Non siamo nemmeno qua a prendervi in giro con tali affermazioni, perchè il nostro primo interesse siete voi, il vostro divertimento e la vostra informazione.

Per quanto riguarda i CHEAT e chi li usa, il discorso è circa lo stesso. Tutti hanno problemi con i cheater, tutti hanno gli stessi mezzi forniti dai dev quindi tutti hanno gli stessi problemi. Cambiare server non cambierà la situazione generale. Un server può essere più bersagliato di un altro, ma credo che se invece di abbandonarlo, lasciando la patata bollente agli admin senza un minimo di sbattimento nell’aiutarli a trovare questi quattro imbecilli, gli utenti cercassero di filmare o fare in modo di creare delle prove per far bannare questi inutili personaggi, tutto sarebbe più armonioso e più bello anche come comunità. Con questo non sto puntando il dito su nessuno, perchè un sacco di utenti, che ringrazio infinitamente, ci forniscono ogni settimana materiale per bannare gente del genere e Franzo e il suo staff, che ringrazio per l’immenso lavoro che stanno facendo sul server, con il materiale fornito agiscono di conseguenza. Perchè lo ribadisco (come lo si è ribadito anche sul forum) senza prove non si può bannare nessuno, per il semplice fatto che chiunque potrebbe denunciare un altro utente anche per semplice antipatia o astio. Quindi tornando al punto focale del discorso, dappertutto questo problema esiste e più ci si aiuta, più i server inizieranno a essere più “limpidi”. Abbandonare è una scelta ma la reputo un po strana e senza senso, senza offendere nessuno ovviamente.

E’ dall’inizio di questa comunità che ho cercato sempre di collaborare con tutti, grazie a questo ho preso contatti con Franzo (che ricordo, per chi non lo sapesse, inizialmente aveva una sua comunità italiana) per unire le forze e creare qualcosa di fantastico come sta diventando Play Rust Italia. Ho preso contatti anche con Rustitalia.net con cui abbiamo una collaborazione e una amicizia, che comprende la segnalazione dei cheater e della gente che disturba il quieto vivere degli altri utenti (sto cercando di far stilare a Franzo e compagni una lista di cheater per inviarla al più presto a darkhax, che saluto).

Tutto questo per cosa? Per rendere un servizio agli italiani che si sono appassionati dopo di me e con me a Rust. Punto. Non c’è altro motivo.

Se siamo qui, con tutta questa utenza è anche grazie all’aiuto di Zarock nel coding del sito e del forum e nella gestione di quest’ultimo e di Franzo per la grafica e per la creazione e gestione del server su cui giocate insieme al suo staff.

Chiudo qui la mia riflessione che volevo condividere con voi, non per offendere, insultare o puntare il dito su qualcuno, ma perchè ho visto crescere questo tipo di atteggiamento di abbandono e volevo discuterlo con voi e capire, dando anche delle spiegazioni da parte mia. Ognuno è libero di andare dove vuole, l’ho sempre ribadito e continuerò a farlo.

Potete dire la vostra qui sotto nei commenti (del sito per favore), perchè voi date linfa vitale a questa comunità e come abbiamo fatto con la decisione dei wipe, voglio/vogliamo avere una vostra opinione sul da farsi.

Buona Notte a tutti dal vostro

enne.

 

Come vi avevamo anticipati in esclusiva su questo Update delle nostre anticipazioni, è finalmente uscito l’aggiornamento che stavamo aspettando!
Questo include le seguenti novità, spiegate nel dettaglio:

Porte Condivisibili

  • Puoi inserire un codice alla porta da poter condividere con qualcuno
  • Una volta inserito il codice, sarà possibile aprire e chiudere la porta fin quando non sarà cambiato
  • Funziona anche sui Cancelli (Gate)
  • Inoltre, una porta può essere impostata come “aperta” e non aver bisogno di inserire alcun codice per essere accessibile.


 
Miglioramento Erba

L’erba in gioco ha avuto un’ottimizzazione generale, ed adesso viene calcolata il doppio più veloce, occupa meno Memoria, e possiede Texture con risoluzione più elevata. Inoltre non dovrebbe più dare problemi con le schede video ATI.
Anche il SFX è stato modificato.


 
Letti e Bugs

D’ora in avanti, l’utilizzo di un Respawn presso uno Sleeping Bag resetterà i Cooldown di tutti quelli aggiuntivi nei pressi di 100m
Sono anche stati aggiunti i Camp Beds (come annunciato giorni fa), ovvero i letti! Essi funzionano esattamente come le Sleeping Bag e possono essere posizionati solo dentro una struttura con un pavimento.


 
Altri Cambiamenti

-Aggiunta l’opzione del Vsync
-Aprire le casse non resetta più il Decay degli oggetti al suo interno.
Inserita Grafica HUD per accertamento notifica di chat vocale
-Risolto bug che modificava l’oscillamento dell’arma tramite la sensibilità del mouse
-Inserito un timer per riparare gli oggetti dopo che sono stati danneggiati
-Le strutture di metallo adesso richiedono del metallo per essere riparate anzichè legno
-Risolto l’effetto sonoro casuale di headshot quando si sparava vicino la cima di oggetti inanimati
-L’effetto particellare dei Camp Fire non è più visibile da distanza eccessiva
-Inserita nella Lista Server la possibilità di selezionare dei server Preferiti

Sono state inserite anche delle Tracce Audio inizialmente scartate durante i primi passi del gioco.
Se non volete sentirle o vi danno fastidio, vi basterà aggiustare il Volume dal menù di Opzioni